IL GIRO

Guardarsi negli occhi,
chiamarsi per nome,
sedersi per terra

Legàmi promuove l’esperienza di incontro con le persone senza dimora e migranti di Como. L’obiettivo è creare una relazione con chi è solo ed emarginato. Così proviamo a rispondere al bisogno universale di umanità.

Il Giro inizia nella chiesa di Santa Cecilia con un momento di riflessione e organizzazione dei partecipanti in piccoli gruppi. Ciascun gruppo ha un accompagnatore e una meta diversa, tra strutture di accoglienza, rifugi di fortuna e letti a cielo aperto.

Con una torta da condividere e un bicchiere di tè caldo (o aranciata d’estate) ci avviciniamo con delicatezza alle persone, senza la pretesa di aver qualcosa da dare, di cambiargli la vita, ma con la voglia di farsi accanto e conoscersi reciprocamente.

È una scuola di vita in cui impariamo la bellezza dell’incontro, e la portiamo nella quotidianità.

Il giro in quarantena

Girocall

Il giro nella quotidianità

Quel che serve

Dove e quando

Chiesa di Santa Cecilia - Via Cesare Cantù 57, Como

Il primo venerdì e il terzo sabato del mese, ritrovo ore 20.30.

Ci vediamo lì, o sentiamoci per info: info@facciamolegami.it